STOP ESTERNO PER LA CRS

28 novembre 2019

Contro il Marene una partita con alti e bassi la Prima divisione che esce senza punti

SALUZZO - Si ferma, la marcia positiva della Crs Volley Saluzzo, inchiodata sull’1-3 nel big match di Marene. Nel confronto diretto con le seconde forze del girone dietro la «lepre» Racconigi, cadono pesantemente le biancoblu di coach Cardella, che pagano soprattutto un primo set disastroso. Una prima frazione da «non pervenuto» per il sestetto marchionale, che non riesce mai ad ingranare e chiude con un eloquente 5-25. Il riscatto arriva con un secondo set disputato all’altezza delle gare precedenti e archiviato senza particolari problemi dalle biancoblu. Le saluzzesi ricadono negli errori del primo set, anche se, in questo caso, non mancano i segnali positivi che portano ad una rimonta purtroppo tardiva. Sotto 2-1, fanno un altro passo in avanti dal punto di vista della continuità le marchionali, ma non basta per conquistare l’accesso al tie break. In classifica, le ragazze della Crs scendono al terzo posto, alla pari con Morozzo.

FIPAV PRIMA DIVISIONE FEMMINILE
6ª giornata
Venerdì 29 novembre
BORGONUOVO MARENE 3
CRS VOLLEY SALUZZO 1
PARZIALI: 25-5; 18-25; 25-17; 25-20

VOLLEY SALUZZO: Giorgia Borghino, Arianna Donalisio (capitano), Benedetta Rossetto, Sofia Marchetti, Lucia Cucchietti, Alice Angaramo, Roberta Bruno, Francesca Gioelli, Sara Correndo, Ilaria Perotto (libero), Noemi Oliverio (libero). Allenatore Eleonora Cardella. Vice: Giulia Berardo. Dirigente: Paolo Marchetti. 

Prossimo turno: Crs Volley Saluzzo-Volley Cava (venerdì 6 dicembre ore 21).

Altre Pagine

20 novembre 2021

Nella sfida contro il Villanova le saluzzesi lottano ma devono arrendersi in 3 set

 
20 novembre 2021

Il Saluzzo si aggiudica il derby contro il Piasco

 
20 novembre 2021

Contro il Bene Vagienna arriva il primo stop stagionale per le Saluzzesi

 
Asd Volley Saluzzo
Via della croce, 57
Saluzzo
12037
Tel: 331 8887951
P.iva: 02661560041
Cf: 94031130043